top of page

Produzione del pane: lievito naturale solido contro Licoli, differenze chiave

Aggiornamento: 30 apr

Lievito madre solido contro Licoli: differenze chiave nella preparazione del pane


Negli ultimi anni (anche a causa della pandemia), fare il pane in casa è diventato un passatempo molto diffuso.


È possibile utilizzare molti lieviti, ma il lievito a lievitazione naturale è diventato una delle opzioni preferite dalle persone per il suo sapore caratteristico e la sua versatilità e può essere utilizzato come Licoli (liquido) o solido; in questo articolo cercherò di spiegare le principali differenze e vantaggi di ciascuno.


Il lievito a lievitazione naturale ha un caratteristico profilo aromatico aspro con una spiccata sapidità e può essere utilizzato in molte ricette diverse, tra cui pane, pancake, waffle e persino impasto per la pizza.


La sapidità della pasta madre conferisce a queste ricette un sapore unico e irripetibile con il lievito tradizionale. Il lievito a lievitazione naturale può durare per sempre se alimentato regolarmente (ho sentito parlare di lievito a lievitazione naturale vecchio di centinaia di anni).


Il lievito naturale può essere mantenuto in diverse forme . Qui ti spiegherò la differenza tra lievito madre solido e lievito madre Licoli , che spero ti aiuterà a decidere quale lievito madre funziona meglio per te.


Lievito madre solido

La pasta madre solida è il tipo di pasta madre più comunemente usata ed è quella con cui la maggior parte delle persone ha familiarità. Si ottiene impastando farina e acqua (in parti uguali) fino a creare un impasto denso, simile a un impasto. Questo impasto necessita di essere lavorato per ottenere la giusta elasticità mediante piegatura e allungamento ottenendo un impasto denso e sodo.


Lievito solido a lievitazione naturale
Lievito solido a lievitazione naturale

Se non avete ancora il lievito madre, cliccate qui per la ricetta.


Lievito a lievitazione naturale solido per rinfrescare o nutrire

Il rinfresco deve essere rinfrescato circa sette giorni (fino ad un massimo di un mese) se conservato in frigorifero e 24/48 ore se lasciato fuori, ma questo tempo può variare a seconda della forza iniziale (più o meno reattiva).


Ad ogni rinfresco verrà aggiunta la stessa quantità di farina relativa al peso dell'impasto ed una quantità di acqua pari al 45-48% del peso della farina.


Esempio per il Rinfresco del Lievito Madre

  • 100 g di pasta

  • 100 g farina (meglio sempre usare la stessa di partenza)

  • 45-48 g di acqua


Seguendo le indicazioni sui rinfreschi si otterrebbe un prodotto che continuerà a "funzionare" in modo indipendente senza la tua assistenza.

Il nostro lievito si espanderà fino a raddoppiare il suo volume iniziale in 5-6 ore quando è in buone condizioni.

  

Una volta ottenuto il lievito sano e stabile si potrà iniziare a produrre pane, focacce e pasticceria lievitata; il rapporto tipico è da 150 a 250 g di lievito per kg di farina .


Lievito Madre Licoli o Lievito Madre Liquido

La parola Li.Co. Li è l'acronimo di tre parole: Li = Lievito, Co = Cultura e Li = Liquido.


Il Licoli è meno conosciuto della pasta madre solida e viene talvolta chiamato “pasta madre liquida”. Si ottiene mescolando insieme parti uguali di farina e acqua. Il licoli ha una consistenza molto più molle rispetto alla pasta madre solida, con una consistenza simile a una pastella sottile per frittelle.


Licoli ha un profilo aromatico più delicato rispetto alla pasta madre solida . È spesso consigliato per ricette che richiedono un sapore di lievito naturale più delicato. È anche meno piccante, il che lo rende una buona opzione per coloro che vogliono sperimentare con la pasta madre ma non vogliono un gusto troppo forte.


Esempio di Rinfresco del Lievito Madre Licoli


  • 100 g di pasta

  • 100 g farina (meglio sempre usare la stessa di partenza)

  • 100 g di acqua


Lievito Madre Licoli
Lievito Madre Licoli

Differenze chiave tra lievito madre solido e lievito licoli


Osservando la loro composizione risulta chiaro che sono costituiti dagli stessi ingredienti e condividono un'identità comune; tuttavia, le loro differenze possono essere significative a seconda del lavoro da svolgere:


  1. La loro Coerenza, che si traduce in più o meno sforzi per mantenerla. Non avrai bisogno di cercare Licoli ogni volta che gli dai da mangiare perché un buon manzo dovrebbe essere sufficiente.


  1. Il livello di sapidità influisce anche sul profilo aromatico di ciascun tipo di pasta madre. La pasta madre solida ha un sapore più pronunciato e piccante, mentre il licoli ha un sapore più delicato. Se desideri un sapore di lievito naturale più delicato, il licoli potrebbe essere l’opzione migliore. La pasta madre solida potrebbe essere migliore se ti piace il pane con un sapore forte e deciso di pasta madre.


Lievito Madre Solido o Licoli: quale usare?

Il lievito madre che utilizzi dipende dalle tue preferenze e dalla tua ricetta. Il lievito naturale solido potrebbe essere l'opzione migliore se stai cercando un sapore di lievito naturale più pronunciato o piccante. Se desideri un profilo aromatico più sottile o più delicato, il licoli potrebbe essere la scelta migliore.


Quando prepari il pane, potresti dover modificare la ricetta a seconda del tipo di antipasto che usi. Ad esempio, se utilizzi un lievito madre solido, potrebbe essere necessario modificare la quantità di farina e acqua nella ricetta per tenere conto del liquido aggiuntivo proveniente dal lievito madre. Con i licoli, potrebbe essere necessario modificare la ricetta per tenere conto della farina extra nell'antipasto.


Conclusione

Il lievito naturale è qualcosa da provare. La pasta madre solida e il licoli sono diverse tipologie di pasta madre, ciascuna con caratteristiche distinte. La pasta madre solida è densa e piccante, mentre il licoli è sottile e dal sapore più delicato. Il tipo di lievito madre che utilizzerai dipenderà in ultima analisi dalle tue preferenze personali e dalla ricetta che stai preparando. Sia che tu scelga la pasta madre solida o il licoli, entrambi offrono un modo delizioso per aggiungere complessità e profondità di sapore ai tuoi prodotti da forno fatti in casa.


Semplice! Quello che meglio soddisferà le tue esigenze di business e di gusto!

25 visualizzazioni0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page